La musica da condividere

Nel comportamento musicale di una persona converge l’insieme degli atteggiamenti attraverso i quali un essere umano mostra di dare un determinato valore alle cose, agli eventi, alle persone che lo circondano: precisamente in base alla qualità del suo risuonare”.

Pierangelo Sequeri

La  musica rende accessibile, emozionante, gratificante l’esplorazione della realtà: apre un varco per l’ampliamento della coscienza di sé e dell’altro, offe codici praticabili per il contenimento della propria sensibilità all’esperienza di relazione. Attraverso la musica, bambini e ragazzi imparano a dirsi e a dire molte cose. La musica incoraggia ad esporsi interiormente, ma lo fa in modo persuasivo e protettivo.

È’ un progetto che offre alle classi della scuola dell’infanzia (dai 5 anni), primaria e secondaria di primo grado (ma anche di secondo grado) la possibilità di provare l’esperienza di suonare brani sinfonici utilizzando gli strumenti di una vera orchestra: violini, violoncelli, contrabbassi, timpani, arpe, marimba, vibrafono, glockenspiele, campane, percussioni varie e tanti altri anche senza avere competenze specifiche. Le musiche proposte vengono scelte dal repertorio sinfonico a partire dall’800 (Grieg, Mussorgskij, Bizet, Stravinskij…).

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

È rivolto principalmente alle classi in cui siano presenti casi di disabilità e/o disagio o in cui le dinamiche di classe presentino difficoltà. La disciplina orchestrale unita alla valorizzazione dei singoli contributi aiuta l’espressione delle capacità di tutti i componenti del gruppo, qualunque siano le loro possibilità cognitive, motorie, sociali. Gli insegnanti suonano insieme agli alunni e, oltre a mettersi in gioco loro stessi, hanno la possibilità di osservare le diverse dinamiche che possono instaurarsi in un contesto come quello del lavoro orchestrale.

 

Le lezioni vengono condotte da insegnanti musicisti esperti in Musicoterapia Orchestrale secondo il Metodo Esagramma.

I corsi sono composti da 5 incontri settimanali da un’ora ciascuno (45 minuti per la scuola d’infanzia); si terranno al mattino presso la sede de “La nota in più” in via Alcaini 1 (zona S.Colombano) a Bergamo. 

I corsi vengono tenuti durante tutto l’anno scolastico.

Per ricevere informazioni ed effettuare le iscrizioni si può contattare la segreteria del Centro nei seguenti orari:

lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalla ore 9.30 alle ore 12.30; lunedì e giovedì dalle 14 alle 19.

Tel.e fax: 035/231294 oppure inviare una mail a: info@lanotainpiu.it.

Scarica la scheda di iscrizione    SCHEDA ISCRIZIONE La musica da condividere